CORSO DI MEDITAZIONE 2° livello

Mercoledì 22 Febbraio ore 21 comincia il CORSO DI MEDITAZIONE 2° LIVELLO riservato ESCLUSIVAMENTE a chi ha già frequentato il Corso di Avviamento alla Meditazione.

Secondo la tradizione indiana e dell’Asia minore, esiste un occhio spirituale detto Centro frontale, localizzabile tra i due occhi fisici, alla radice del naso. Per gli indiani si chiama “Ajna Chakra”.
Questo importantissimo Centro è il punto di partenza delle operazioni volitivee del comando per influenzare gli altri Centri e per concentrare la mente; è il centro della consapevolezza e delle facoltà mentali, presiede all’intuizione e alla visione intellettiva.
A cose normali non abbiamo padronanza della mente che va dietro ad ogni minima sollecitazione sensoriale oltre all’essere soggetta alla legge di associazione dei pensieri.
Quindi per unificare la mente intorno a un tema e distoglierla dagli altri pensieri è necessario uno sforzo di volontaria concentrazione in questo Centro.
Sviluppare il Centro frontale è importante perché è la base d’appoggio, per tutti gli esercizi di meditazione.
Oltre alla pratica chiariremo i concetti fondamentali per dare il minimum teorico per poter operare in modo corretto una meditazione sui Centri di forza secondo la tradizione occidentale.
Seguiremo il libro di testo di Tommaso Palamidessi: ”Tecniche di Risveglio Iniziatico” unitamente ad alcuni quaderni della collana Archeosofica per apprendere cosa siano i Centri di forza, quali siano le caratteristiche, quali i metodi di risveglio e successivamente di sviluppo.
 
INFO: Fabio 3288375214 – sezione.lucca@gmail.com
meditazione-2-livello-2017

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...