IL LABIRINTO

Sabato 16 Novembre alle 17,30 a Palazzo Pfanner continua il viaggio alla scoperta di un argomento affascinante quanto enigmatico, un tema antico e misterioso quanto attualissimo e coinvolgente: il mistero del Labirinto.

Un particolare simbolo geometrico caratterizzato da una sola entrata e apparentemente nessuna uscita. Solo un’inquietante serpentina di spire concentriche che convergono verso il Centro: il Luogo che qualifica e finalizza l’arduo cammino.

Un percorso tortuoso e difficile che svolge una duplice ed opposta funzione: nascondere ed impedire l’accesso al Centro, difendendone il suo segreto, ed allo stesso tempo indicare e permettere l’ingresso a questo luogo segreto, cosi da prendere personale coscienza di ciò che custodisce.

Il concetto del Labirinto racchiude in sé precisi insegnamenti operativi indirizzati a conoscere, “qualche cosa” di estremamente prezioso, ed allo stesso tempo combattere e vincere “qualcosa cosa” che illude ed imprigiona la coscienza dell’uomo, rendendola come morta alla conoscenza della sua origine e vera natura, per riuscire in questa impresa serve un Cercatore della Verità con un animo gentile, intelligente ed ardimentoso.

INFO: Fabio 3288375214 – sezione.lucca@gmail.com

labirinto schema lucca

ANGELI e DEMONI

ANGELI è il titolo di un ciclo di 6 incontri ad ingresso libero che si tiene a cadenza mensile il Sabato alle ore 17,30  presso la sezione dell’Associazione Archeosofica di Lucca a Palazzo Pfanner in via degli Asili 33. Il secondo appuntamento del 9 Novembre ha  il suggestivo titolo di :”Angeli e Demoni”

Tutte le tradizioni parlano di spiriti del bene e del male chiamati angeli e demoni, la loro origine si perde nella notte dei tempi e sono sempre rappresentati allo stesso modo: come esseri luminosi nel caso dei buoni, e tenebrosi nel caso dei cattivi. L’argomento è spinoso, ma è vero che se ammettiamo l’esistenza degli Angeli e la loro azione, dobbiamo ammettere anche l’esistenza delle forze contrarie e dunque è legittimo chiedersi qual sia l’azione dei demoni. 

Ma la domanda più scottante, dando per scontato che esistano, è relativa alla loro origine, in altre parole: perché esiste il male?

Un’altra osservazione fondamentale che possiamo fare è che, se ammettiamo esistano queste due forze, dobbiamo ammettere anche che l’uomo è ricettivo sia agli influssi spirituali ispiratori che a quelli tentatori e che tutte le volte che decide di aderire all’uno o all’altro, opera una scelta, essendo dotato di libero arbitrio. Per questo in tutti i miti e racconti, l’anima umana viene rappresentata come il campo di battaglia di queste forze rappresentate dai demoni cioè creature che cercano di deviare lo spirito umano verso gli interessi materiali, distraendolo da quelli spirituali, esattamente all’opposto degli Angeli.

APPUNTAMENTI CONFERENZE:

Sabato 12 ottobre 2019, ore 17,30 Gli Angeli nella Tradizione
Sabato 9 novembre 2019, ore 17,30 Angeli e demoni
Sabato 14 dicembre 2019, ore 17,30 Divina Commedia – Libro degli Angeli
Sabato 8 febbraio 2020, ore 17,30 L’Arcangelo Michele e i luoghi delle apparizioni
Sabato 14 marzo 2020, ore 17,30 Le Gerarchie Angeliche
Sabato 18 aprile 2020, ore 17,30 Gli Angeli nell’arte

Tutte le Conferenze si tengono a Palazzo Pfanner, Via degli Asili 33, Lucca

INFO: Fabio 3288375214 – sezione.lucca@gmail.com

 

59848135_437007433511011_6412759276737003520_o

VIAGGIO AL CENTRO DEL LABIRINTO

“Il viaggio è un’esperienza costante della vita dell’uomo; viaggiare è guardare il mondo presente e passato, ma è anche guardare se stessi, interrogarsi sugli uomini e sul destino di ognuno” (Leed)

A Capannori Sabato 19 Ottobre alle ore 18, presso il Polo Culturale Artemisia, inizia un ciclo di incontri ad ingresso libero dal titolo “In Viaggio fra allegoria e scoperta” con la conferenza “Viaggio al centro del labirinto” a cura di Gioni Chiocchetti.

Parleremo di un argomento sicuramente affascinante ed enigmatico, un tema antico e misterioso quanto attualissimo e coinvolgente, la cui origine si perde veramente nella notte dei tempi ed in culture differenti e lontane fra loro, l’ideogramma conosciuto con il termine labirinto.

L’immagine del labirinto evoca un lungo e arduo percorso che conduce ad un luogo segreto nel quale entrare alla ricerca di “qualche cosa” di estremamente prezioso, ma allo stesso tempo custodito da “qualche cosa” di terribile e minaccioso che bisogna saper affrontare e vincere. Per riuscire in questa impresa servono profonde conoscenze e precise qualità da parte di chi decide ed ha il coraggio di entrare: questo cercatore della Verità  dovrà avere un animo gentile, intelligente ed ardimentoso…

CAPANNORI: IN VIAGGIO FRA ALLEGORIA E SCOPERTA:

19 Ottobre 2019 ore 18 VIAGGIO AL CENTRO DEL LABIRINTO

23 Novembre 2019 ore 18 IL MITO DI ULISSE, UN VIAGGIO ALLA SCOPERTA DI SE STESSI

21 Dicembre 2019 ore 18 VIAGGIO ALLA CERCA DEL GRAAL

15 Febbraio 2020 ore 18 VIAGGIO INIZIATICO NELLA TERRA DEI FARAONI

7 Marzo 2020 ore 18 LE FATICHE DI ERCOLE, UN VIAGGIO MISTERICO

4 Aprile 2020 ore 18 IL VIAGGIO DEGLI ARGONAUTI

9 Maggio 2020 ore 18 VIAGGIO DELL’ANIMA NELL’OLTRETOMBA

 

INFO: Fabio 3288375214 – sezione.lucca@gmail.com

MANIFESTO CAPANNORI IN VIAGGIO

 

ANGELI

ANGELI è il titolo di un nuovo ciclo di 6 incontri ad ingresso libero che si terrà a cadenza mensile il Sabato a partire dal 12 Ottobre alle ore 17,30 presso la sezione dell’Associazione Archeosofica di Lucca a Palazzo Pfanner in via degli Asili 33.

Di questi Esseri soprannaturali, alati, celesti se ne parla da sempre, se ne scorgono tracce nelle culture di diverse latitudini ed epoche, sebbene con approcci differenti. Eppure, per quante descrizioni ed indicazioni coerenti si possano trovare, che consentono di approfondirne la conoscenza e di individuarne delle caratteristiche, il mondo degli Angeli nella sua essenza rimane misteriosissimo e segreto.
Che natura hanno queste creature celesti, dove si trovano, qual è la loro missione? Queste sono alcune delle domande che cercano una risposta negli studi e nelle indagini di ieri e di oggi.
Di Angeli non se ne parla solo in ambito strettamente religioso: l’Arte, attraverso un magistrale uso dei simboli e dell’immaginazione nelle sue rappresentazioni, è in grado di offrire alcune suggestioni utili per condurre l’animo umano a comprendere ciò che non ha forma. Così la pittura e la scultura di alcuni artisti ispirati, attraverso il linguaggio delle raffigurazioni e del colore, ci rendono partecipi di conoscenze non accessibili, se non mediante l’intuizione artistica.
L’arte della poesia celebra questi Esseri soprannaturali nel modo più esemplare con le rime allegoriche del Sommo Poeta Dante Alighieri, che ne fa dei custodi premurosi sempre presenti nei momenti più significativi del suo mistico viaggio.

Il nostro percorso per conoscere meglio queste antiche e misteriose figure chiamate Angeli, inizierà Sabato 12 Ottobre alle ore 17,30 con il primo incontro: GLI ANGELI NELLA TRADIZIONE.

APPUNTAMENTI CONFERENZE:

Sabato 12 ottobre 2019, ore 17,30 Gli Angeli nella Tradizione
Sabato 9 novembre 2019, ore 17,30 Angeli e demoni
Sabato 14 dicembre 2019, ore 17,30 Divina Commedia – Libro degli Angeli
Sabato 8 febbraio 2020, ore 17,30 L’Arcangelo Michele e i luoghi delle apparizioni
Sabato 14 marzo 2020, ore 17,30 Le Gerarchie Angeliche
Sabato 18 aprile 2020, ore 17,30 Gli Angeli nell’arte

Tutte le Conferenze si tengono a Palazzo Pfanner, Via degli Asili 33, Lucca

INFO: Fabio 3288375214 – sezione.lucca@gmail.com

ANGELI-locandinaWEB

 

CORSO di ERBORISTERIA

Corso di Erboristeria, modulo Autunno-Inverno

Ogni stagione porta con sè disturbi tipici come le allergie primaverili, i raffreddori invernali e una variabile sindrome da adattamento condita da mal di testa, insonnia o stanchezza cronica ecc. Ecco perché quest’anno abbiamo pensato di proporre degli incontri di erboristeria dedicati alle piante più adatte per supportarci nelle varie stagioni dell’anno, a partire dal prossimo Autunno-Inverno. Siamo infatti ormai giunti all’equinozio d’autunno che quest’anno cade il 23 settembre e che apre alla stagione fredda.
Esistono infatti molti utilizzi tradizionali delle piante officinali, antichi di secoli se non di millenni, che le rendono alleate preziose per la nostra quotidianità.
Il corso è aperto a tutti, ossia a chi già conosce il settore e vuole approfondire le sue conoscenze o a chi vuole per la prima volta avvicinarsi all’erboristeria. Durante gli incontri parleremo infatti non solo di teoria ma anche di pratica e vedremo insieme come si trattano le piante officinali, dalla raccolta fino all’estrazione dei principi in esse contenuti. Prepareremo insieme tinture alcoliche, vinose e acetiche, elixir, alcolaturi, idroliti e polveri imparando a realizzarle in ambito domestico.

Vi aspettiamo a partire da giovedì 26 Settembre, alle 21.15 nella sede dell’Associazione Archeosofica di Lucca, presso Palazzo Pfanner, per il primo degli 8 incontri durante i quali si svilupperà il corso.

INIZIO CORSO: Giovedì 26 Settembre ore 21,15, Palazzo Pfanner, Via degli Asili 33, Lucca

INFO&ISCRIZIONI: Fabio 3288375214 – sezione.lucca@gmail.com

CORSO-ERBORISTERIA-Set-2019

 

MUSICA E COLORE, Viaggio nella mente del compositore

“Musica e Colore: viaggio nella mente del compositore” è lo spettacolo che la Compagnia Teatrale Archeosofica presenterà sabato 11 maggio alle 21.30 al Teatro Artè di Capannori.

Questo spettacolo si inserisce nella rassegna “I Misteri della Mente” organizzata dal Comune di Capannori in collaborazione con l’Università di Firenze e l’Associazione Archeosofica.

Tra colore, luce e suono esiste una segreta identità. Già musicisti e pittori hanno riscontrato intuitivamente una corrispondenza fra colori e suoni, tanto da creare forme di collaborazione reciproca come nel caso di Kandinsky e Schönberg. Ma non è tutto qui. Cosa succede nella struttura energetica mentale di un compositore? Quali giochi cromatici avvengono durante la fase creativa? Ci aiuteremo ad immaginarlo proiettando alcune creazioni artistiche digitali che vogliono essere una traduzione formale delle vibrazioni psichiche prodotte dalla mente umana. Il tutto accompagnato da ottima musica. Per l’occasione infatti la Compagnia Teatrale Archeosofica ha invitato alcuni artisti di grande prestigio ad esibirsi insieme a loro. Ascolteremo quindi musiche originali eseguite dagli stessi compositori e brani famosi cantati, suonati e ballati da professionisti e nuovi talenti. Sicuramente una serata all’insegna della cultura e del divertimento che coinvolgerà il pubblico.

L’ingresso è ad offerta libera, per consentire di recuperare le spese sostenute.

INFO&PRENOTAZIONI: tel.3357017578  compteark@boxletter.net

LA MENTE E LE FORME PENSIERO

Sabato 13 Aprile alle ore 18, presso il Polo Culturale Artemisia a Capannori, prosegue il ciclo di incontri ad ingresso libero dal titolo “I Misteri della Mente” con la conferenza “La Mente e le forme pensiero”.

Cos’è la mente? Cos’è la coscienza e dove è situata? Cos’è e come funziona il pensiero?
Queste sono le domande che alimentano l’ormai bimillenario dibattito filosofico e scientifico riguardo la mente, la coscienza ed il pensiero.
Due sono le principali teorie che si sono contrapposte nel corso dei secoli: il dualismo, che nella sua forma più radicale vede la mente distinta e separabile dal corpo, e all’estremo opposto il materialismo, secondo il quale la mente, la coscienza ed il pensiero sono soltanto il frutto dei processi fisiologici del cervello.
La Tradizione esoterica, spesso trascurata dai manuali di storia della filosofia, fornisce una spiegazione alternativa a questi due estremi. Secondo questa Tradizione l’uomo non è composto soltanto dal corpo fisico, ovvero quello studiato dall’anatomia e dalla fisiologia che ben conosciamo, ma da altri corpi “sottili”, o veicoli dell’anima, costituiti da una particolare materia “psichica”, invisibile ai sensi fisici. Questi corpi sarebbero lo strumento che l’uomo utilizza per pensare. La materia psichica di cui sono composti i corpi sottili va a formare attorno all’uomo un’atmosfera cangiante, colorata e luminosa: la cosiddetta aura. Il pensiero, le emozioni ed i sentimenti dell’uomo si rivelano come movimento e cambiamenti di colore dell’aura.
Nel corso della conferenza analizzeremo la descrizione dell’universo (o macrocosmo), dell’uomo (o microcosmo) e dei suoi corpi sottili secondo la Tradizione esoterica.

INFO: Fabio 3288375214 – sezione.lucca@gmail.com

LA-MENTE-E-LE-FORME-PENSIERO-Banner-FB